News

Penne arrabbiatissime

Le penne all’arrabbiata è primo piatto della tradizione romagnola, adatto anche a chi a poco tempo per cucinare una leccornia semplice e piccante. 

Per preparare le penne all’arrabbiata – per 4 persone – occorrono: 2 spicchi di aglio, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 400 gr. di penne rigate, 400 gr. di pomodori pelati, 2 peperoncini interi, 3 cucchiai di prezzemolo.

Iniziate a preparare il sugo. Lavate i pomodori ed eliminate il picciolo bianco in centro. Sbollentateli per qualche minuto in acqua bollente, per facilitare la spellatura dei pomodori, e scolateli.

Togliete la pelle dai pomodori e tagliateli a cubetti, eliminando i semi. In una padella, riscaldate l’olio e rosolate bene i due spicchi d’aglio e aggiungete il peperoncino sminuzzato.

Ora aggiungete i pomodori e cuocete la salsa per 5 minuti , finchè i pomodori non saranno morbidi, infine aggiustate di sale. Intanto cuocete le penne in acqua bollente e salata. Scolatela e aggiungetela direttamente nella padella con la salsa.

Aggiungete una generosa manciata di prezzemolo fresco tritato e saltate le penne per un minuto ancora. Se i pomodori dovessero essere poco maturi, aggiungete un paio di cucchiai di passata di pomodoro. A questo punto il vostro piatto è pronto, aggiungete il pecorino grattugiato e servite.

Buon appetito!

Penne arrabbiatissime
Tipo di ricetta Primo piatto
Dosi 4
Ingredienti
  1. 2 spicchi di aglio
  2. 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  3. 400 gr. di penne rigate
  4. 400 gr. di pomodori pelati
  5. 2 peperoncini interi
  6. 3 cucchiai di prezzemolo
  7. 100 gr. di pecorino romano grattugiato
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti

Lascia un commento

Agriturismo La Fonte