News

Un dolce inizio di giornata!

Il post di oggi è dedicato a tutti gli amanti del caffé. Questa meravigliosa bevanda tanto venerata in Italia può essere gustata in moltissimi modi diversi e uno dei più piacevoli è sicuramente quello nella versione “a fette”. Credo che una soluzione pratica e piacevole, specialmente la mattina per ricaricarci di energia (ma va benissimo anche a merenda o quando si vuole!), sia quella della Torta al Caffé. Ne esistono naturalmente molti tipi, più o meno elaborati, per cui spero che vi piaccia.

La base di questa torta è rappresentata dalla torta genovese (ovvero da un pan di spagna fatto con il burro), che ha una consistenza fragrante e morbida. Per preparare sia l’impasto della torta che la farcia, vi occorreranno i seguenti ingredienti: uova, zucchero, farina, burro, scorza di limone, vanillina, cioccolato fondente, latte e caffé.

Si comincia la preparazione dalla torta sciogliendo il burro in una terrina e poi lasciate che torni a temperatura ambiente. Nel frattempo versate lo zucchero in un pentolino ed aggiungete anche le 6 uova intere. Mescolate quindi con una frusta e fate scaldare a fuoco basso fino a raggiungere i 45° (la temperatura è importante perché le uova non devono cuocere). Fatto questo potete montare il composto e quando avrà assunto una consistenza chiara e spumosa sarà pronto.
Ora setacciate la farina e la vanillina, quindi aggiungetele gradatamente all’impasto ed amalgamate con una paletta di legno, con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Prendete un po’ di impasto ed amalgamatelo nella terrina del burro fino a renderlo omogeneo prima di unirlo al resto del composto ed amalgamare il tutto sempre con delicatezza. Aggiungete infine anche la scorza di limone grattugiata e a questo punto potete passare alla farcia.

Scaldate il latte in un tegame e montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete a poco a poco anche la farina setacciata e mescolate unendo anche il latte caldo a filo. Ora fate cuocere a fuoco basso, mescolando finché la crema sarà ben addensata e a questo punto unite il caffé e il cioccolato fondente fatto a pezzetti. Continuate a cuocere fino a quando il composto non sarà diventato di nuovo omogeneo e poi fate raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto.

Adesso tagliate la torta in due spicchi uguali (sarebbe perciò meglio che la torta fosse stata preparata diverse ore prima) e spalmate l’intero disco inferiore con la crema al caffé tiepida. Adagiatevi sopra il disco superiore ricomponendo la torta senza schiacciare troppo le due parti. Infine, completate spolverando la superficie con dello zucchero a velo e fate riposare la torta prima di servirla. Buon appetito!

Lascia un commento

Agriturismo La Fonte