News

Uno spezzatino facile e veloce

Le pratiche di salumeria affondano le loro radici nella storia contadina e sono state legate per secoli alla necessità di mantenere le carni di maiale per un periodo più lungo possibile in assenza dei moderni congelatori e frigoriferi. In particolare, la salsiccia è un insaccato tipico di molte città italiane e diffuso in tutto il mondo (nel caso dell’Umbria, la parola “norcineria” indica proprio l’arte della lavorazione delle carni suine e questo termine – a volte – indica anche i locali destinati esclusivamente alla lavorazione e alla vendita di carne di maiale), particolarmente saporito e gustoso, le cui proprietà organolettiche lo rendono un elemento che si presta benissimo per arricchire un piatto o per essere consumato da solo. Si tratta naturalmente di una pietanza altamente calorica e saziante, ma ottima per essere gustata tutto l’anno in tante ricette e modi.

Oggi vorrei quindi condividere con voi questo piatto a base di salsiccia e funghi, che si prepara con facilità ed è pronto in meno di un’ora. Lo Spezzatino di Salsiccia e Funghi è un secondo di carne che richiede pochi semplici ingredienti: funghi (porcini, champignon o misti a vostra discrezione e vostro gusto), salsiccia di tipo Luganega, cipolla, aglio, prezzemolo, olio extravergine d’oliva, dado o brodo vegetale, acqua, pomodorini in scatola/di collina, sale e pepe.

Per iniziare la preparazione assicuratevi di avere preparato il brodo vegetale oppure utilizzate il dado per risparmiare tempo. Pulite quindi per bene i funghi, tagliateli a fette e metteteli da parte. Prendete ora una cipolla intera, pulitela e tagliatela a fette sottilissime prima di metterla in padella con l’olio. Unite anche uno spicchio d’aglio tritato e fate soffriggere per due minuti. Fatto questo, aggiungete un bicchiere d’acqua e mezzo dado, lasciate cuocere per 5 minuti finché la cipolla non sarà ben cotta (e quindi sarà diventata trasparente) e passate alla salsiccia.
Spellatela e tagliatela a tocchetti da 3 cm circa, poi aggiungetela al soffritto e fatela rosolare a fiamma viva. Quando la Luganega sarà cotta uniformemente potrete aggiungere i funghi e fate cuocere per circa un paio di minuti tutto insieme, mescolando di tanto in tanto per farli insaporire . Infine, unite pure i pomodorini schiacciandoli un po’ con il cucchiaio e fate cuocere lo spezzatino nella padella a fuoco minimo per circa 15-20 minuti, per far addensare il sugo. Nel frattempo, lavate il prezzemolo, tritatelo finemente ed aggiungetelo (un cucchiaino o due) insieme al sale e al pepe, poi mescolate bene ancora e servite lo spezzatino accompagnato da qualche fetta di pane fresco. Appetitoso, vero? Buon appetito!

Spezzatino di Salsiccia e Funghi
Tipo di ricetta Secondo
Dosi 2 Persone
Ingredienti
  1. 300 gr di funghi (porcini, champignon o misti)
  2. 250 gr di salsiccia Luganega
  3. 1 cipolla
  4. 1 spicchio d'aglio
  5. 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  6. ½ dado da brodo
  7. 1 lattina di pomodorini di collina
  8. 1 bicchiere d'acqua
  9. Prezzemolo
  10. Sale
  11. Pepe
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minuti

Lascia un commento

Agriturismo La Fonte